1 Abbraccio

2 Continenti

3 Cime

6.000 donne, uomini, bambini.

12.000 mani

che si stringono per

30.000 esseri umani che in

1 solo giorno muoiono di

1 estrema povertà.

1 evento straordinario per ricordare a

8 uomini

8 promesse da mantenere e

1 comune impegno di giustizia e di solidarietà


Associazioni, enti, gruppi, movimenti, singoli aderenti partecipano ad un evento storico di impegno, di solidarietà, di mobilitazione per una responsabilità condivisa.
Soggetti uniti nel chiedere a gran voce ai Capi di Stato e di Governo dei G8, che si riuniranno a l’Aquila dal prossimo 8 Luglio, di mantenere fede alle promesse ed agli impegni sottoscritti nei confronti del Sud del Mondo, in particolare verso il Continente Africano.
Impegni di cooperazione ed aiuto allo sviluppo attraverso formule e misure efficaci ed effettive.
Impegni che con triste regolarità, anno dopo anno, vengono nella maggior parte dei casi disattesi o mantenuti in porzioni esigue.
L’impegno condiviso invece da quanti si uniranno con mani e voci alla Catena Umana del 5 Luglio, sarà l’assunzione concreta di responsabilità riguardo il destino di quei 30.000 esseri umani che ogni giorno scompaiono da questa Terra a causa dell’estrema povertà.
La finalità di questa proposta non sarà occasione di celebrazione o fonte di profitto per alcuno, se non per coloro i quali, dimenticati da tutti, potrebbero finalmente vedere riconosciuti loro i diritti fondamentali e la dignità della persona umana.

Un’iniziativa di:

logo_isp ONG ASSOCIAZIONE GRUPPI “INSIEME SI PUO’…” ONLUS
logo_comune_auronzo COMUNE DI AURONZO DI CADORE

Aderiscono, promuovono, uniscono le loro mani nella Catena Umana:

logo_camera_dei_deputati Camera dei Deputati
logo_regione Regione Veneto
logo_provinciabl Provincia di Belluno
logo_provincia_bolzano Provincia di Bolzano
logo_dobbiaco Comune di Dobbiaco
logo_cortina Comune di Cortina d’Ampezzo
logo_acli ACLI
logo_agesci AGESCI (Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani)
logo_amnesty Amnesty International
amref AMREF
logo_amici_cortina Associazione Amici di Cortina
logo_avi_onlus Associazione Volontariato Insieme
logo_banca_etica Banca Etica
logo_cai CAI Club Alpino Italiano
logo_centro_missionario_diocesano Centri Missionari Diocesani del Triveneto

Centro Missionario Diocesano di Belluno-Feltre

logo_comitato_intesa Comitato d’Intesa
logo_cnsas C.N.S.A.S. Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico
logo_emergency Emergency Belluno
logo_focsiv FOCSIV Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario
logo_gam Gruppo amici della montagna del parlamento italiano
logo_incontro_tra_i_popoli Incontro fra i popoli
logo_jardin Jardin de Los Ninos Onlus
logo_marcia_mondiale_della_pace Marcia Mondiale della Pace
logo_cuamm Medici con L’Africa CUAMM
logo_manitese Mani Tese
mountain_wilderness_italia Mountain Wilderness Italia
logo_movimento_giovanile_missionario Movimento Giovanile Missionario
logo_nigrizia Nigrizia
logo_sft SFT Students for Free Tibet
logo_uncem Unione Nazionale Comuni e Comunità Enti Montani
logovettori Fabio Vettori

Sponsor tecnici:

logo_dolomitibus DolomitiBus
logo_arpav ARPAV
logo_ascom ASCOM Belluno
logo_consorzio_auronzo_misurina Consorzio turistico Auronzo-Misurina

Tra le personalità coinvolte, avremo il piacere di ospitare ed avere al nostro fianco nella Catena Umana e nelle manifestazioni correlate:

Walter Veltroni – Presidente Summit Premi Nobel per la Pace
Piergiorgio Da Rold – Direttore ONG Associazione Gruppi “Insieme si può…”
Paolo Pobbiati – Former President Amnesty International
Sergio Marelli – Direttore FOCSIV e Presidente Associazione Ong Italiane
Raffaello Zordan – Nigrizia
Luigi Barbieri – Vicepresidente Banca Etica
Annibale Salsa – Presidente Club Alpino Italiano
Enrico Borghi – Presidente UNCEM
Iole Cisnetto – Presidente Amici di Cortina
On. Jean Léonard Touadi
Romano Prodi
Edoardo Pittalis
Gualtiero Bertelli
Liam O’Maonlai
Moni Ovadia
Lucio Dalla
Edoardo Bennato
Pietro Piller Cottrer

…E ASPETTIAMO PROPRIO TE!

CI SERVONO LA TUA VOCE, LE TUE MANI, LE TUE BRACCIA APERTE.

PERCHE’ LA CATENA NON SIA INCOMPLETA,
PERCHE’ QUESTO SIMBOLO E QUESTO SOGNO SI COMPIANO.

AL FIANCO DI TUTTI NOI, C’E’ UN CONTINENTE INTERO A DOMANDARTELO.

L’AFRICA.