E’ necessario tener presente che in montagna le condizioni meteo–climatiche possono variare bruscamente durante l’arco della giornata, pertanto bisogna essere adeguatamente equipaggiati per tutte le mutevoli condizioni che potrebbero verificarsi (gran caldo, temporali, freddo pungente, radiazione solare intensa, nebbia ecc.).

Ecco un elenco dell’equipaggiamento minimo necessario, da integrare con le proprie personali esigenze (ad esempio nel caso di permanenza per più giorni in campeggio):

- Giacca da montagna impermeabile o k-way pesante, con cappuccio;

- Scarponi da montagna o scarpe da ginnastica robuste;

- Maglione o felpa;

- Zaino;

- Pantaloni lunghi e corti;

- Crema solare ad alto fattore protettivo;

- Occhiali da sole;

- Cappellino con visiera o bandana;

- Guanti e berretto di lana;

- Ricambi completi (maglietta, calzini ecc.);

- Autonomia di viveri ed acqua abbondante (almeno 2-3 litri d’acqua per ogni persona);

- Piccolo kit di pronto soccorso (cerotti, garze ecc.);

Per la protezione dalla pioggia è preferibile l’utilizzo di una giacca da montagna o k-way impermeabile con cappuccio piuttosto che di un ombrello, potenzialmente pericoloso in caso di fulmini o inservibile in caso di vento. PER QUESTO MOTIVO E’ ASSOLUTAMENTE VIETATO PORTARE CON SE OMBRELLI A MANICO LUNGO!